IL MIO DIO -TAMMARO F.

IL MIO DIO -TAMMARO F.

  • Posted by Vincenzo
  • On 12/03/2019
  • 0 Comments

Mt(6,1-6.16-18) Mercoledì delle ceneri (A, B, C)

 

IL MIO DIO

 Mio Dio

non abbastanza amato.

Tradito

dimenticato

ritrovato

con lacrime di lavacro.

Riconciliato al cuore,

al mio cuore,

non indomito

all’assalto a tradimento

del nemico.

Bisogna che rientri

nella segreta stanza

per cancellare

il mio tradimento

nella preghiera

confidente.

Invocare

la pace

ch’io stessa

mi sono persa

in un banale

pensiero

e lacrimare

fino a tergermi

il cuore in segreto.

Ascolto

quanto m’insegni.

Mi rinchiudo

nel vestito liso

fin quando avrò imparato

a dire “sì”

all’amore difficile.

Un’altalena

tra il cuore

e la mente

che m’inabissa

e mi solleva.

Mi spaventa la Croce,

mi stupisce

la speranza.

Su tutto

vince l’Amore.

Sei Tu il mio Dio.

In Te la verità

del mio cuore povero.

 

Da “Poesie per il giorno del Signore” di Francesca Tammaro.

 

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com