Indennità in Caso di Ritardo nella Riparazione di un Guasto da parte di Telecom

Indennità in Caso di Ritardo nella Riparazione di un Guasto da parte di Telecom

  • Posted by demo
  • On 05/11/2015
  • 0 Comments

L’art. 15 delle Condizioni Generali di Contratto della Telecom prevede che Telecom si impegna a ripristinare gratuitamente gli eventuali disservizi della rete e/o del Servizio non imputabili direttamente o indirettamente al Cliente entro il secondo giorno successivo a quello della segnalazione. Nel caso in cui uno dei due giorni successivi alla segnalazione sia un giorno festivo (domenica o festività annuale) il guasto viene riparato entro il terzo giorno successivo alla segnalazione. Qualora siano festivi entrambi i giorni successivi alla segnalazione il guasto viene riparato entro il quarto giorno successivo alla segnalazione. Fanno eccezione i guasti di particolare complessità che vengono tempestivamente riparati.

Se la riparazione del guasto avviene dopo i termini previsti, le Contrattuali della Telecom prevedono che il cliente ha diritto ad un indennizzo pari al 50% del costo mensile di abbonamento corrisposto dal cliente per ogni lavorativo di ritardo, incluso il sabato (Art. 33).

Facciamo un esempio pratico.

Ritardo di 28 giorni nella riparazione del guasto.

Canone bimestrale di euro 52,00.

Ebbene, il canone bimestrale va diviso per due, quindi  52,00 : 2 = 26,00, che è il canone mensile.

Il 50% di questo canone mensile (costo mensile) è pari a 26,00 : 2 = 13,00 €.

Il valore così ottenuto (13,00) va moltiplicato per ogni giorno di ritardo nella riparazione del guasto:

Quindi, in base all’esempio fatto, avremo

50% del costo mensile (13,00) X giorni di ritardo (28) = 13,00 x 28 = 364,00 €.

Nell’esempio che abbiamo prospettato, di un canone bimestrale di  52 euro e di 28 giorni di ritardo nella riparazione del guasto, il cliente avrà diritto di ottenere da Telecom la somma di € 364,00.

E’ chiaro che è sempre possibile chiedere il maggiore danno eventualmente subito, ma questo va provato, a differenza dell’indennizzo che deve essere corrisposto indipendentemente dal fatto di aver subito un danno.

L’indennità viene corrisposta su richiesta.

Ma, a volte, anche dopo la richiesta non viene corrisposta.

Hai avuto anche tu un problema di questo tipo?

Inviaci una email a gedena@tiscali.it,

descrivendo sinteticamente e senza formalità quello che ti è successo.

Esamineremo gratuitamente ed in breve tempo la tua situazione e ti proporremo il rimedio più efficace.

Gennaro De Natale

 

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com